Attività dell'Associazione italiana

L’Associazione italiana Amici di Neve Shalom-Wahat as Salam si occupa di:

- sensibilizzare sui temi della giustizia, della pace e della gestione dei conflitti così come sono affrontati nell’esperienza di NSWAS attraverso incontri pubblici di presentazione e laboratori formativi nelle scuole;

- attivare, promuovere e favorire le relazioni tra i cittadini del Villaggio e le realtà italiane interessate alla sua mission (Comuni, scuole, gruppi, associazioni…); 

- raccogliere fondi per sostenere i progetti educativi del Villaggio e le sue attività;

- inviare volontari per periodi che vanno dai tre ai sei mesi;

- organizzare viaggi di conoscenza del contesto israelopalestinese, della realtà del Villaggio e di associazioni e realtà di pace israeliane e palestinesi.

 

INCONTRI DI PRESENTAZIONE E SEMINARI FORMATIVI

Obiettivi Generali

Gli obiettivi generali degli incontri che l’Associazione gestisce sono due:

1) Presentare l’esperienza di Neve Shalom Wahat al-Salam nella sua dimensione storico-politica ed educativa

2) Sensibilizzare sul tema della gestione del conflitto secondo l’approccio del villaggio.

Relativamente al tipo di gruppo, al numero di persone coinvolte, alle esigenze specifiche del contesto gli obiettivi vengono rideclinati e specificati.

Metodologia

La metodologia adottata differisce in relazione al tipo di intervento, al tipo di gruppo e alla richiesta pervenuta.

- Nel caso di incontri di semplice presentazione si utilizza uno stile frontale in cui il relatore dell’Associazione presenta la realtà del villaggio, di solito con un video o una presentazione PP e poi si apre un momento di dibattito. Si ha un’attenzione specifica alla dimensione interattiva nel caso dei bambini/e della scuola primaria e della secondaria di primo grado.

- Nel caso di seminari formativi di una o più giornate si adotta invece una metodologia attiva che prevede la sperimentazione diretta da parte dei partecipanti di alcune delle dimensioni connesse al tema del conflitto; giochi, attività, la predisposizione del setting intendono facilitare l’interiorizzazione del messaggio attraverso l’esperienza vissuta e rielaborata insieme.

La presentazione del villaggio vera e propria viene effettuata in seconda battuta, quando cioè si sono già condivisi, alcuni dei concetti chiave che permeano la vita di Neve Shalom Wahat as Salam. Si apre poi al confronto spontaneo.

Destinatari

L’Associazione prevede differenti tipi di intervento, adattabili a tutte le fasce di età e a diversi tipi di gruppo (classi dalla primaria all’università, gruppi informali, pubblico generico):

       - Un incontro informativo di un’ora e mezza circa di presentazione del villaggio

       - Un incontro formativo in forma di seminario di circa 2 ore sul tema del conflitto secondo l’approccio di NSWAS

       - Percorsi formativi di 2 o più incontri sul tema del conflitto secondo l’approccio di NSWAS

Relatori – Formatori

Relatori e formatori appartengono all’Associazione Italiana Amici di Neve Shalom Wahat as Salam. Su invito e con copertura dei costi è possibile avere una formazione diretta da parte di rappresentanti del villaggio.

Costi

E' richiesto un rimborso spese e i costi variano relativamente al tipo di intervento richiesto. 

Per informazioni: it@nswas.info